Ripartire

montagna
Tempo di lettura: 1 minuto

Partiamo dal presupposto che la vita è un dono meraviglioso e che tutto quello che ti capita, se lo analizzi a 360° , ti succede per indicarti una nuova via, un nuovo sentiero da intraprendere lasciandoti alle spalle il vecchio e portandoti dietro solo tutto quello che scaturisce dalla nuova consapevolezza.

Ogni nuovo giorno dovrebbe essere proiettato a un solo ed unico scopo: mettere nuovi mattoni per la costruzione del tuo nuovo mondo.

Spesso, anche a me succede, ci crogioliamo nelle difficoltà, nelle relazioni fallite, nei problemi, se pur importanti al momento, ma che sono talmente occupanti spazio vitale che poi alla fine non abbiamo né energia né tanto meno tempo per vedere oltre e soprattutto per occuparci dei nostri veri obbiettivi.

Basta!

E’ il momento di tirare una riga

respirare e ricominciare!

Un aiuto da Madre Natura

cigno
Tempo di lettura: 2 minuti

Approcciarsi alla vita in un modo o in un altro ti cambia tanto e cambia anche quello che puoi riuscire a fare oppure no.

La frase pensa positivo è sempre vista come qualcosa di profondamente utopico e poco realizzabile perché ci hanno sempre insegnato che è importante avere la testa sulle spalle e i piedi ben piantati a terra perché solo così è il modo migliore per affrontare la vita.

Ma siamo davvero sicuri di questo?

Volgiamo un attimo lo sguardo ai bambini (anche noi lo siamo stati tanto tempo fa non c’è lo ricordiamo più?): in tantissime situazioni sono proprio loro con la loro leggerezza d’animo e capacità di vedere sempre il bicchiere mezzo pieno a darci lezione di come vivere meglio.

Molti direbbero che il motivo sta che l’infanzia non è ancora turbata dalle problematiche di noi adulti come i soldi ,le responsabilità etc ma sappiamo bene che non è così purtroppo….e quindi una parte di colpa sta davvero nella eccessiva pesantezza e poca speranza che ormai avvolge l’umanità.

Come fare allora a vivere meglio ogni giorno?

Secondo me per prima cosa convincersi che tutto quello che sta fuori di noi non può realmente condizionare anche se sempre ci sembra così.

Il dentro di noi è bellissimo ,unico,indistruttibile perché è un continuo divenire ,un sentiero senza una fine,un moto perpetuo.

Tutto quello che sta fuori non è noi!

È difficile ci vuole impegno,volontà e costanza ma non è impossibile ;abbiamo a portata di mano un validissimo aiuto di cui troppo spesso ci dimentichiamo e di cui pensiamo di fare a meno …che è Madre Natura!!

Solo grazie a lei siamo nati e solo grazie a lei continuano a vivere ma perché allora non la contattiamo mai?

Per illuderci di stare bene ci immergiamo nelle moltitudini, nel caos (tipo centri commerciali, cinema, locali, discoteche etc…)senza rendersi conto che è solo dentro di lei che riusciamo a ricaricarsi davvero.